Gestire un team ad alte prestazioni (6 elementi)

Un team ad alte prestazioni è un team di cui ti puoi sempre fidare.

A volte il tuo team è tutto quello che hai, e in quel momento i titoli professionali non contano…

L’unica cosa che conta è che le persone nel tuo team ti supportino e si supportino a vicenda.

Stabilire e gestire quel team ad alte prestazioni però spetta a te. Sta a te costruire una rete di legami personali e professionali che alla fine porteranno la tua squadra ad essere al tuo fianco, sempre e comunque.

Rimane solo da vedere come costruire quei legami – e questo è il divario che colmerò oggi.

Oggi vedremo come è possibile stabilire una relazione con i membri del team utilizzando solo sei elementi costitutivi.

Inoltre, ti mostrerò come puoi usarli in modo diverso a seconda di ciò che vuoi ottenere con ogni persona.

I sei elementi alla base dei team ad alte prestazioni

I sei elementi sono chiarezza del ruolo, fiducia, soddisfazione professionale, impegno nell’organizzazione, motivazione e responsabilizzazione.

Se prendi qualsiasi persona nella tua squadra, puoi descrivere la tua relazione con lui o lei rispetto a:

  • Chiarezza su ruolo e compiti: quanto è chiaro a questa persona quali comportamenti e compiti ti aspetti da lui o lei.
  • Fiducia: quanto questa persona sente di poter fare affidamento sulle tue capacità e sul tuo carattere.
  • Soddisfazione sul lavoro: quanto riesci a far sentire felice questa persona nel fare il suo lavoro.
  • Commitment: quanto riesci a far sentire fedele all’organizzazione questa persona.
  • Motivazione: quanto riesci a far sentire competente questa persona nella sua posizione.
  • Empowerment: quanta libertà di organizzarsi il lavoro questa persona sente di avere da te.

Utilizzo dei 6 elementi per team ad alte prestazioni

Recapitolando:hai questi sei elementi sotto il tuo controllo e puoi scegliere cosa farne.

Se vuoi costruire una relazione per incrementare le prestazioni di qualcuno nel team, devi concentrarti su alcuni elementi con quella persona

Se invece vuoi che quella persona sia un buon membro del team e sappia interagire bene con gli altri squadra, devi concentrarti su un altro set.

Come migliorare la performance

Per incrementare le prestazioni di qualcuno gli elementi su cui devi lavorare sono in primo luogo la fiducia e, successivamente, la libertà di organizzarsi da soli, e il farli sentire competenti e felici nella loro posizione.

Fare chiarezza su ruoli, titoli e compiti previsti e lavorare sul loro commitment all’azenda gioca un ruolo minimo o nullo sulle prestazioni… quindi se hai bisogno di qualcuno che lavori meglio, lavora su fiducia, empowerment, motivazione e soddisfazione lavorativa in quest’ordine.

Come migliorare il comportamento di qualcuno

Se invece vuoi che qualcuno si integri e lavori meglio con i colleghi, e che sia onesto e affidabile, il tuo obiettivo deve essere in primo luogo di guadagnare la sua fiducia, e in seconda battuta devi fare in modo di renderlo felice nel suo lavoro, legato all’organizzazione e in grado di auto-organizzarsi.

Quindi, se hai bisogno di qualcuno che si comporti meglio, concentrati su fiducia, soddisfazione sul lavoro, commitment e empowerment in quest’ordine.

In pratica

In entrambi i casi, un rapporto di fiducia fra il leader (tu) e il membro del team è il driver principale. Se non hai tempo di concentrarti su tutti gli elementi – e probabilmente non ce l’hai – concentrati solo sullo stabilire un rapporto di fiducia con tutti.

Basterà quello ad aumentare le prestazioni e migliorare il comportamento di quella persona. In altre parole, la fiducia in te non è solo un “di più” per il tuo team, ma è funzionale a farlo funzionare bene e a far sì che tutti lavorino bene insieme.

In altre parole: avere la fiducia del team è un driver, quindi usalo come tale.

Ultima cosa: se decidi di lavorare in questo modo, cerca sempre di essere imparziale ed equilibrato. Non puoi dedicarti di più al rapporto con alcuni e meno a quello con altri. È sbagliato e ingiusto, e ben presto tutti, compresi i tuoi “prescelti”, lo noteranno. A quel punto puoi solo aspettarti un calo delle prestazioni e un picco di conflitti , quindi occhio.

Detto questo, se invece riesci a sviluppare relazioni solide con tutti i membri del tuo team, magari usando tutti e sei gli elementi, puoi aspettarti non solo di lavorare con un gruppo di persone che ti supporteranno sempre e comunque, ma anche di diventare rapidamente il leader di cui la tua squadra ha bisogno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.